Recupero dati gratuito su Windows 10: i migliori software del 2024!

Scopri quali sono i migliori software gratuiti di recupero dati per Windows 10 e 11

5 minuti fa

Aggiornato nel 2024-05-29 11:31:20 a Windows Reocvery Solutions

Secondo un recente studio dell'Università di Northampton, la perdita di dati digitali è la principale fonte di stress del nuovo millennio. In alcuni casi, può essere così traumatica da avere gravi conseguenze sulla salute.

Immaginate di perdere un importante progetto lavorativo o le uniche foto ricordo di una persona cara e non avere un backup di recupero. La disperazione può essere immensa.

Ma non temete! Fortunatamente, esistono soluzioni per recuperare i vostri dati perduti. In questo articolo, vi presentiamo i migliori software di recupero dati gratuiti per Windows 10 (e Windows 11), che vi garantiranno un ripristino completo ed affidabile.

free data recovery

Parte 1. Cosa fare dopo aver perso i dati.

1. Interrompere l'utilizzo del dispositivo:

La prima azione da compiere quando ci si accorge di aver perso dei dati è quella di interrompere immediatamente l'utilizzo del dispositivo da cui sono stati cancellati. Questo perché qualsiasi ulteriore operazione, come l'apertura di nuove app o la creazione di nuovi file, potrebbe sovrascrivere i dati persi, rendendoli irrecuperabili.

2. Scegliere un software di recupero dati:

Il passo successivo è quello di scaricare e installare un software di recupero dati gratuito sul proprio computer. È importante scegliere un software affidabile e compatibile con il tipo di dispositivo e il sistema operativo utilizzati.

3. Eseguire la scansione del dispositivo:

Una volta installato il software, si può avviare una scansione del dispositivo alla ricerca dei dati persi. La scansione potrebbe richiedere del tempo, a seconda della quantità di dati da recuperare.

4. Recuperare i dati:

Al termine della scansione, il software mostrerà un elenco dei dati trovati. A questo punto, sarà possibile selezionare i file e le cartelle che si desidera recuperare e salvarli sul proprio computer.

Parte 2. I migliori 8 software di recupero dati gratuiti!

Top 1. Il migliore: 4DDiG Free Windows Data Recovery.

Grazie all'innovativa integrazione dell'intelligenza artificiale ricostruttiva, 4DDiG Free Data Recovery si posiziona come il miglior software di recupero dati gratuito per Windows, sia in contesti domestici che aziendali. Questo strumento rivoluzionario, introduce la possibilità di riparare i file danneggiati durante il processo di recupero, ampliando ulteriormente le sue funzionalità e offrendo un'esperienza utente senza precedenti.

  • Pro:
  • Contro:
    • Scansione con Intelligenza Artificiale.
    • Recupero del 100% dei dati non sovrascritti.
    • Recupero gratuito fino a 2GB!
    • Recupero dati da tutte le unità esistenti, tra cui SSD, HHD, SD, USB e altro.
    • Può recuperare i dati da sistemi bloccati, formattati o con problemi di avvio.
    • Supporta il recupero di foto, video, audio e documenti.
    • Intelligenza artificiale solo nella versione PRO.
    • Traduzione in italiano da migliorare.
DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

Esperienza degli utenti!

Nel panorama attuale, ricco di software per il recupero dati, 4DDiG Free Windows Data Recovery si erge come la scelta migliore per chi cerca una soluzione affidabile, gratuita e completa. Con un punteggio di 4.6 stelle su 5 su 257 recensioni su piattaforme dedicate, questo software si distingue per la sua efficacia nel recuperare dati persi in svariati scenari. Gli utenti apprezzano soprattutto la sua velocità nel recupero dei file e la sua ampia compatibilità con qualsiasi disco rigido, SSD o memoria esterna esistente.

  • Scarica e installa 4DDiG Free Windows Data Recovery .<

    1.Avvia 4DDiG Data Recovery.<

    2.Seleziona l'unità da cui recuperare i dati cancellati.

    3.Fare clic su [Scansione].<

    miglior software di recupero dati gratuito
  • Dalla schermata Popup, seleziona i file da recuperare e clicca su [Scansiona Tipi di File Selezionati].

    miglior software di recupero dati gratuito per Windows
  • Attendere che 4DDiG completi la scansione dell’unità. Infine, seleziona i file che desideri recuperare e clicca su [Recupero].

    miglior software di recupero dati gratuito per Windows

Top 2: Recuva

Recuva si distingue come un software di recupero dati gratuito, potente e versatile, progettato per aiutare gli utenti a ripristinare file cancellati accidentalmente, formattati o persi da svariati dispositivi. Sia che si tratti di foto preziose, documenti cruciali o video indimenticabili, Recuva aumenta le tue possibilità di riportarli in vita.

recuva
  • Pro:
  • Contro:
    • Gratuito e facile da usare.
    • Alto tasso di recupero per file cancellati accidentalmente.
    • Supporta un'ampia gamma di dispositivi e file system.
    • Non adatto a recuperare dati da unità formattate o danneggiate.
    • La scansione profonda può richiedere diverse ore.

Esperienza utente

Le recensioni degli utenti elogiano Recuva per la sua semplicità d'uso e la sua efficacia nel recuperare file persi. La sua funzione di scansione rapida e approfondita, unita alla possibilità di impedire la sovrascrittura dei dati eliminati, lo rendono una scelta sicura e affidabile.

Top 3. Puran File Recovery.

Puran File Recovery si distingue come un software di recupero dati affidabile, specializzato nel recuperare file persi da hard disk e da altre unità esterne. La sua forza risiede nella capacità eccellente di recuperare dati da partizioni cancellate, rendendolo una scelta ideale per scenari di perdita dati complessi.

puran
  • Pro:
  • Contro:
    • Completamente gratuito per uso personale.
    • Anteprime disponibili prima del ripristino, per assicurarti di ottenere ciò che stai cercando.
    • Manca di funzionalità avanzate.
    • Non adatto per recupero Aziendale.
    • Ultimo aggiornamento nel 2016; non compatibile con Windows 11.

Esperienza dell'utente:

Puran File Recovery vanta un punteggio eccezionale di 4,3 su 5 su CNET, a testimonianza della sua facilità d'uso e della sua efficacia nel recupero dei file. Gli utenti apprezzano la semplicità del software e la sua capacità di recuperare dati in situazioni difficili. Tuttavia, alcuni commenti evidenziano la lentezza della scansione profonda come un aspetto da migliorare. Peccato non sia più aggiornato!

Top 4. TestDisk (Windows e Mac).

TestDisk è un altro ottimo software di recupero dati gratuito disponibile per Windows. Si tratta di un programma avanzato, per cui è consigliato ad utenti esperti che necessitano di strumenti potenti per affrontare scenari di perdita dati complessi. La sua interfaccia a riga di comando, le funzionalità di recupero partizioni e la compatibilità con molteplici file system lo rendono uno strumento prezioso per chi possiede le conoscenze tecniche necessarie. Supporta un'ampia varietà di file system, tra cui NTFS, exFAT, FAT, ext2, ext3 e ext4.

testDisk
  • Pro:
  • Contro:
    • Gratuito e open-source.
    • Può recuperare file da partizioni danneggiate o formattate.
    • Supporta un'ampia gamma di dispositivi e file system.
    • Offre opzioni di recupero avanzate per utenti esperti.
    • L'interfaccia da riga di comando non adatta per gli utenti inesperti.
    • Richiede conoscenze tecniche per utilizzare alcune delle funzionalità avanzate.

Esperienza utente:

Per gli utenti che cercano un'esperienza più intuitiva e che necessitano di funzionalità avanzate per il recupero di dati aziendali, potrebbero essere più adatti software a pagamento con interfacce grafiche e un supporto tecnico più completo.

Top 5. Softperfect File Recovery.

Questo software gratuito e portatile è in grado di recuperare rapidamente documenti, foto e altri file persi da hard disk, chiavette USB e schede SD. Supporta i file system FAT e NTFS e garantisce la sicurezza dei tuoi dati durante la scansione grazie alla compressione e crittografia. La sua portabilità lo rende un'opzione comoda e versatile per il recupero dei dati su diverse piattaforme.

softperfect
  • Pro:
  • Contro:
    • Gratuito e leggero.
    • Recupera i dati protetti e compressi.
    • Supporta il recupero da qualsiasi unità.
    • Recupera foto, video, audio e documenti senza difficoltà.
    • Portatile, non è necessario installarlo.
    • Non offre anteprime dei file recuperabili.
    • Funziona solo con file system FAT e NTFS.

Esperienza degli utenti:

Gli utenti elogiano SoftPerfect File Recovery per la sua semplicità d'uso, portabilità ed efficacia nel recupero di file da una varietà di dispositivi. Tuttavia, alcuni lamentano la possibilità di un recupero non impeccabile e la mancanza di funzionalità avanzate presenti in altri software.

Top 6. Windows File Recovery.

Windows File Recovery, sviluppato da Microsoft, si presenta come un software gratuito e intuitivo per il recupero di file persi su Windows 11/10. Disponibile gratuitamente sul Microsoft Store, questo strumento da riga di comando consente agli utenti di recuperare file da diverse unità di archiviazione, tra cui pen drive, dischi rigidi e schede SD.

windows file recovery
  • Pro:
  • Contro:
    • Software di recupero dati gratuito al 100%.
    • Supporta il ripristino di numerosi formati di file, inclusi PDF, JPEG, MPEG e altri.
    • Funziona su SSD, HDD, USB e schede di memoria.
    • Compatibile con vari file system, inclusi FAT, NTFS ed exFAT.
    • La scansione con filtri di ricerca inclusi.
    • Molto complicato per utenti non esperti.
    • Manca un'interfaccia utente grafica (GUI).
    • Non aggiornato.

Esperienza utente:

Windows File Recovery ha ricevuto una valutazione di 2,7/5 su Microsoft Store. Sebbene offra ampie possibilità di recupero dati gratuitamente su Windows, l'assenza di un'interfaccia grafica lo rende molto limitato per la maggior parte degli utenti.

Top 7: Glarysoft File Recovery Free.

Hai accidentalmente perso foto, documenti o altri file importanti? Glarysoft File Recovery Free potrebbe essere la soluzione che stai cercando! Questo software gratuito per il recupero dati su Windows ti consente di ripristinare file cancellati da diverse unità e partizioni, offrendo una scansione approfondita per un recupero completo.

glarysoft
  • Pro:
  • Contro:
    • Anteprima dei file prima del ripristino.
    • Facile da utilizzare.
    • Consente il ripristino da una cartella specifica.
    • Assenza della versione portatile.
    • Tenta di installare altri software durante la configurazione iniziale.
    • Non adatto a recuperi professionali.

Esperienza degli utenti:

Glarysoft File Recovery Free è apprezzato per la sua facilità d'uso e le funzionalità offerte. La possibilità di visualizzare in anteprima i file eliminati e di recuperare solo quelli specifici da una cartella lo rende una scelta conveniente per recuperi semplici. Tuttavia, la mancanza di una versione portatile e la richiesta di installare software aggiuntivo durante l'installazione potrebbero essere un deterrente per alcuni utenti.

Top 8: FreeUndelete.

FreeUndelete è uno strumento indispensabile per gli utenti di Windows. Se hai eliminato accidentalmente dei file, persino dal Cestino, questo software può riportarli in vita. È compatibile con i sistemi Windows più comuni, inclusi NTFS (1.0 e 2.0), oltre a Vista, XP, 2000 e NT. Funziona perfettamente anche con i sistemi FAT12, FAT16 e FAT32. Una volta che ha individuato i tuoi preziosi file, ti permette di scegliere dove ripristinarli.

freeundelete
  • Pro:
  • Contro:
    • Gratuito e senza pubblicità per utenti home.
    • Recupera file da tutti i dispositivi di archiviazione.
    • Disponibile come versione portatile su USB.
    • Integra un filtro per organizzare la ricerca nel dettaglio.
    • Recupera più file contemporaneamente.
    • Non gratuito per uso aziendale.
    • Interfaccia grafica ferma agli anni 2000!
    • Scansione lenta.

Esperienza utente:

FreeUndelete ha ricevuto opinioni contrastanti. PCWorld gli ha assegnato una valutazione di 2,5 stelle, mentre gli utenti su CNET lo hanno valutato con 3,2 stelle. Alcuni hanno trovato il software utile nel recupero dei file eliminati, ma altri hanno segnalato che richiede pazienza e potrebbe non essere sempre efficace. Questo suggerisce che, sebbene FreeUndelete possa essere una risorsa preziosa per alcuni, potrebbe non essere la soluzione ideale per tutti.

Top 9: Wise Data Recovery.

Concludiamo la panoramica dei migliori software di recupero dati gratuiti per Windows con Wise Data Recovery. Si tratta di uno strumento affidabile per il recupero di file persi come foto, video, documenti ed e-mail. Utile in caso di cancellazioni accidentali, formattazione del disco o attacchi virus, consente di recuperare dati da varie fonti, inclusi PC, USB, schede SD e telefoni cellulari. Supporta diversi file system come FAT, NTFS e HFS, mentre la versione gratuita permette di recuperare fino a 2 GB di dati.

wise data recovery
  • Pro:
  • Contro:
    • Supporta un'ampia gamma di tipi di file.
    • Recupera in modo efficiente i dati da diversi dispositivi.
    • La funzione di scansione rapida consente di risparmiare tempo.
    • Offre una versione portatile.
    • 2 GB di dati recuperabili gratuitamente.
    • Il ripristino non mantiene la struttura delle cartelle originali.
    • Non esiste nessuna anteprima del file prima del recupero.

Esperienza utente e recensione:

CNET ha assegnato a Wise Data Recovery una valutazione di 3,5 su 5. Secondo TechRadar, si tratta di un ottimo software per il recupero di file cancellati, ma potrebbe non essere all'altezza in caso di corruzione dei dati o unità danneggiate.

Parte3: FAQ

D1: Esiste un software di recupero dati gratuito e illimitato?

Sì, esistono strumenti di recupero dati gratuiti come Recuva, che permettono di recuperare un numero illimitato di file da svariati dispositivi di archiviazione.

D2: I software di recupero dati sono sicuri?

In linea generale, sì. Questi programmi si limitano a ripristinare i file persi, senza alcun rischio per le tue informazioni private. È comunque importante scaricare software solo da fonti affidabili e certificate.

D3: Posso recuperare i dati da un'unità USB non riconosciuta con 4DDiG Free?

Sì! La versione gratuita di 4DDiG Free Data Recovery è in grado di recuperare dati da unità USB, schede SD e HDD formattati, non riconosciuti o inaccessibili. Sono garantiti fino a 2GB di file recuperabili gratuiti.

Conclusioni

Hai perso file importanti? Non c'è motivo di preoccuparsi! Nel 2024, esistono eccellenti strumenti gratuiti per il recupero dei dati da qualsiasi dispositivo di archiviazione o piattaforma. In questo articolo, ti abbiamo presentato i migliori software di recupero dati gratuiti, ognuno dei quali offre un'alta percentuale di successo. Tuttavia, se stai cercando il miglior software gratuito per il recupero dati su Windows, c'è una sola scelta: 4DDiG Free Data Recovery! È l'unico software che garantisce il recupero gratuito e sicuro fino a 2GB di file non ancora sovrascritti.

Guglielmo Russo (senior editor)

Guglielmo Russo, il caporedattore di 4DDiG, si dedica a fornire le migliori soluzioni per i problemi relativi a Windows e Mac, tra cui il recupero dei dati, la riparazione, la correzione degli errori.

(Clicca per votare questo post)

Hai valutato 4.5 ( partecipante)