Come Recuperare Foto Cancellate da Window o Macintosh

authorPic William Bollson Updated on 2021-11-03 12:11:38 to Windows Fix

Sono la memoria dei momenti più belli della nostra vita, la prova che qualcosa è successo, il ricordo di una persona o un momento ma a volte succede ciò che non vorremmo accadesse mai, come recuperare foto cancellate e salvare i nostri ricordi? Esiste da quasi 140 anni, ed ha avuto una grandissima diffusione nel momento in cui le macchine fotografiche digitali e poi soprattutto gli smartphone, sono diventati la normalità. Parliamo ovviamente della fotografia, ossia l'azione fisica di conservare un momento della nostra vita su carta o pixel.

Una stampa o digitalizzazione che ci permette nel tempo di tornare a momenti felici, viaggi indimenticabili o prove documentate di un determinato evento o momento della nostra vita. La cristallizzazione di un immagine, che viene conservata, condivisa sui social network ed a volte utilizzata anche come ispirazione per un regalo, evento o particolare momento.

4DDiG Data Recovery

Part 1. L'importanza delle Fotografie per Noi

Fotografare un evento o momento significa fissarlo per sempre. Effettuare uno scatto significa poter condividere qualcosa anche con qualcuno che non è presente. Riguardare uno scatto significa rivivere un momento. Ecco perché la fotografia è così importante per l'uomo moderno.

  • Temuta nel passato dall'uomo antico che ingenuamente pensava che lo scatto potesse rubare l'anima, è diventata parte della nostra quotidianità.
  • Sulla fotografia si basano infatti alcuni dei più famosi social network del momento, ma non solo. Lo scatto fotografico è infatti il sistema per fissare per sempre un momento.
  • Un azione che magari effettuiamo con leggerezza quando scattiamo la foto, ma che nel tempo diventa di inestimabile valore.
  • La foto di un viaggio che facciamo una volta nella vita.
  • Gli scatti fotografici di un momento fondamentale, come un battesimo, la comunione, un traguardo scolastico.
  • La foto di un ritrovo familiare, una serata con amici.

    4DDiG Data Recovery

Sono tutte istantanee che vorremmo conservare nel tempo, perché rappresentano la digitalizzazione delle nostre conquiste, emozioni, passioni e ricordi.

Ma cosa succede se perdiamo questi scatti fotografici?

Parte 2. Cerca di Evitare di Cancellare le Foto per Errore e Come Ripristinare Foto Cancellate

Detto dell'importanza delle foto, cosa possiamo fare per salvaguardarle?

La prima cosa ovviamente è quella di evitare di cancellare le foto per errore. Certo, esistono dei tool e delle guide che ti insegnano come recuperare foto cancellate, ma evitare di farlo è sempre meglio. Il recupero foto è infatti un operazione che si fa solo in casi estremi, visto che non sempre i risultati potrebbero essere quelli voluti.

Ecco perché come prima cosa dovremmo cercare di evitare di cancellare le foto per errore. Un operazione che possiamo fare con alcune semplici accortezze:

  • Categorizzando le foto. Se tutte le foto sono mescolate c'è un rischio maggiore che le stesse vengano inavvertitamente cancellate. Spostandole in cartelle dedicate, con la giusta nominazione sarà più difficile una cancellazione involontaria.
  • Nominando le foto. Stesso discorso valido anche per il punto precedente. Se andiamo a rinominare le foto che vogliamo conservare sarà più facile prendersi cura di esse.
  • Creando un back-up delle foto. Back-up manuale su computer o su una scheda di memoria. Oppure back-up automatico e digitalizzato su una delle molteplici piattaforme online che offrono questo servizio, da Google Foto a Dropbox passando per le più svariate applicazioni.
  • Condividendo le foto. Potrebbe sembrare controintuitivo, ma condividendo sui social network o con le persone interessate le nostre foto, avremo un "luogo" in più in cui le stesse saranno salvate.
  • Creando back-up periodici dello smartphone o del disco fisso nella sua interezza. Back-up manuale o automatico temporizzato, permette di avere una copia di quello che c'è nel nostro smartphone o tablet, al fine di salvaguardare i dati in esso contenuti.

Già effettuare questa lista di operazioni ci permetterà di salvaguardare i nostri scatti, se poi le stesse non fossero sufficienti, si potrà tentare di ripristinare foto cancellate.

La cosa fondamentale, da ricordarsi sempre è quella di copiare le nostre foto in un dispositivo di memoria che non sia quello del nostro smartphone. Avere le foto sul pc, su un disco esterno, su una chiavetta USB o anche solo su una scheda di memoria montata sullo smartphone incrementerà in modo esponenziale la possibilità di recuperare foto eliminate.

Parte 3: Come Recuperare Foto Cancellate?

Se l'irreparabile è ormai avvenuto e le nostre foto sono andate perdute, è ai moderni sistemi che permettono il recupero foto cancellate che dovremo dedicare la nostra attenzione e speranza. Soluzioni software che possono recuperare foto cancellate andando a cercare e trovare i frammenti delle stesse nei file eliminati e nelle tracce rimaste sulla memoria al fine di ricomporle e rendercele. Le opzioni software che promettono questo "miracoloso intervento" sono varie, ma a nostra parere, tra tutte quelle testate, ce n'è una a cui dovremmo dedicare la nostra attenzione e speranza.

Si tratta del software 4DDig Data Recovery, applicativo disponibile in rete, che permette di recuperare foto eliminate definitivamente.

Software per recupero foto cancellate, la nostra scelta

Tra i vari applicativi abbiamo scelto la creazione di Tenorshare anche per la sua compatibilità sia per i sistemi Windows, sia per quelli Macintosh. Questo software, che non è un applicazione singola ma un completo applicativo all-in-one, è la risposta quando si cerca un sistema che permette di recuperare foto eliminate. 4DDig Data Recovery permette infatti il recupero di dati da svariate piattaforme. Questo software recupera infatti i dati dalla memoria di laptop e pc e da unità interne. La creazione di Tenorshare lavora però molto bene anche per quanto riguarda le piattaforme esterne come ad esempio i dischi flash USB, gli hard-disk esterni e tutte le tipologie di schede di memoria.

Anche gli scenari di recupero possibili con questo software sono svariati, ed in particolare:

  • recupero dei file eliminati e funzione per recuperare foto
  • recupero dei dati presenti su dispositivi esterni
  • ripristino dei dati presenti in unità formattate accidentalmente
  • recupero di partizioni perse
  • ripristino di dati da computer che sono andati in crash

Con questo software si possono recuperare le foto cancellate per errore, ma anche in altri casi, visto che lo stesso recupera anche i files persi a causa di formattazioni, attacchi virus, danneggiamenti della memoria e crash del sistema. Questo software recupera foto cancellate ma non solo, visto che può essere di aiuto anche quando si vuole recuperare dei video, dei files della suite Office (o equivalente) dei files audio o dei documenti provenienti da archiviazione digitale, client di posta etc.

Parte 4: Come Usare 4DDiG Data Recovery?

Se vuoi sapere come recuperare foto eliminate definitivamente con questo software, ecco qua la semplice procedura per farlo:

  • Passaggio 1:Tutto inizia ovviamente dal download e installazione del software, disponibile sia in versione Windows sia in versione Macintosh. Il download gratuito permette infatti un test dettagliato ed approfondito dello stesso.
  • Passaggio 2: Dopo aver installato il software che permette di recuperare le foto cancellate andremo ad avviare lo stesso. Avviando il software si apre una intuitiva schermata che mostra i dispositivi connessi, i percorsi sul pc e di rete più comuni (ad esempio una cartella o il cestino) e il tool per le riparazioni avanzate.
  • Usare 4DDiG Data Recovery
  • Passaggio 3: Andiamo a scegliere il percorso in cui si trovano ( o trovavano) le foto e tramite il tasto Start diamo al via alla scansione dell'unità. Il software inizierà la sua ricerca dei files eliminati ed immediatamente potremo vedere quali files sono stati trovati. Se la ricerca "base" non fosse sufficiente potremo dare l'avvio alla Scansione Profonda.
  • Usare 4DDiG Data Recovery
  • Passaggio 4: Tramite la funzione di Anteprima potremo poi selezionare i files, vedere informazioni dettagliate sugli stessi e decidere quali vogliamo recuperare e dove desideriamo andare a salvarli.
  • Usare 4DDiG Data Recovery
  • Passaggio 5: Effettuata la nostra scelta, il software farà la sua magia e l'operazione che permette di recuperare foto cancellate pc o altri devices diverrà realtà.
  • Usare 4DDiG Data Recovery

Conclusioni: Come Recuperare Foto

Quando si cerca come recuperare le foto cancellate o riparare foto danneggiate, si desidera una soluzione software semplice e che possa esserci davvero d'aiuto. Come recuperare foto è un operazione semplice utilizzando degli applicativi dedicati, un azione che ti può salvare da un errore compiuto per sbadatezza o da un problema con il tuo dispositivo. Se ti sei sempre chiesto come recuperare foto sparite da galleria o come ripristinare le foto cancellate per errore, ora finalmente hai la soluzione a tua completa disposizione.

Come recuperare una foto cancellata?Per prima cosa facendo tutto il possibile per avere almeno una copia di back-up, per seconda, utilizzando un applicativo software che ci aiuti in questo compito.

Se tu, qualcuno dei tuoi dipendenti, colleghi o familiari ha cancellato per sbaglio una foto, non lo colpevolizzare, ma entra in azione subito, risolvi il problema e poi illustragli i sistemi e le soluzioni possibili per evitare che compia lo stesso errore una seconda volta; Se la tua domanda e preoccupazione odierna è quella di "come recuperare le foto eliminate", noi siamo qua per darti la risposta. La soluzione al tuo problema è un applicativo che possa ripristinare foto cancellate per errore.

Tra le varie soluzioni disponibili in rete da noi testate, 4DDig Data Recovery è quella che ci ha soddisfatto maggiormente, aiutandoci davvero, in un delicato lavoro che spesso non permette un secondo tentativo.

(Click to rate this post)

You rated 4.5 ( participated)