[6 Soluzioni] Come riparare una chiavetta USB corrotta?

Scopri 6 modi per riparare l’unità flash USB corrotta, ma prima, recupera i dati con 4DDiG Data Recovery.

5 minuti fa

Aggiornato nel 2024-05-29 11:31:07 a USB Recovery

Le chiavette USB sono dispositivi di archiviazione portatili comodi e versatili. Le utilizziamo per qualsiasi cosa; dall'archiviazione dei nostri dati personali, come unità di trasferimento e, quando necessario, anche per aggiornare o installare un nuovo sistema operativo su PC Windows, Mac e Linux.

Tuttavia, sebbene compatte e molto solide, anche le chiavette USB sono soggette a danni, sia hardware (molto rari) che software, come la corruzione del file system o errori logici. In questo articolo, nello specifico, vogliamo affrontare due scenari:

  • Come recuperare dati da Pen drive inaccessibile.
  • Come riparare una chiavetta USB con file system corrotto.
riparare chiavetta usb

Parte 1. Quando si rende necessario riparare l'unità flash USB?

Ecco alcuni segnali che indicano la necessità di riparare l'unità flash USB:

  • Se il computer non è in grado di leggere o scrivere dati sull'unità flash USB, potrebbe essere necessario ripararla.
  • Se il computer non riconosce l'unità flash USB quando viene collegata, potrebbe essere un problema di driver o un guasto hardware.
  • Se il file system dell'unità USB è corrotto, i dati potrebbero essere inaccessibili e sarà necessario riparare l'unità.
  • Se la memoria USB mostra una quantità di spazio di archiviazione disponibile errata o inferiore a quanto dovrebbe essere, potrebbe essere un segno di corruzione del file system.
  • Se l'unità USB è molto lenta nel trasferire dati, potrebbe essere un problema hardware o software che richiede una riparazione.

Parte 2. Recupera i dati dalla Pen drive prima di correggere gli errori.

Prima di tentare di riparare la chiavetta USB danneggiata, è importante provare a recuperare i dati. Questo perché, il processo di riparazione, potrebbe cancellare in modo permanente i file archiviati sull'unità.

Per eseguire il recupero dati da una pen drive:

Se l’unità flash USB, sebbene corrotta, permette ancora l’accesso ai dati, puoi semplicemente selezionarli e copiarli in una posizione sicura. Se, come è probabile, il recupero diretto non fosse possibile, per recuperare i dati da una memoria USB esterna danneggiata, formattata o inaccessibile, dovrai fare affidamento su un software professionale di recupero dati come 4DDiG Windows Data Recovery. Questo eccellente e pluripremiato software, utilizza una nuova tecnologia di intelligenza artificiale avanzata per scansionare l'unità e recuperare i dati persi con la massima efficienza. Il recupero è garantito fino al 100% se la pen drive non è fisicamente danneggiata, non presenta seri danni hardware o se, i file al suo interno, non sono stati pesantemente sovrascritti.

Caratteristiche principali di 4DDiG Data Recovery:

  • Compatibile con Windows 23H2 e MacOS Sonoma (M3, M2, M1).
  • Recupera dati da Pen drive protetta, danneggiata o formattata.
  • Recupera oltre 1000 tipi di file, tra cui foto, video, documenti e audio.
  • Recupero file da unità interna ed esterna, disco flash USB, SD card, ecc.
  • Sicuro al 100%. Solo 3 passaggi!
DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

Come recuperare dati da USB corrotta in 3 passaggi!

  • Avvia 4DDiG Data Recovery e segui questi passaggi:

    -Collega la chiavetta USB al PC.

    -Se riconosciuta, selezionala.

    -Fare clic su [Scansione].

    seleziona la posizione da cui recuperare i file
  • Seleziona il tipo di file che desideri recuperare; e cliccare su [Scansiona Tipi di File Selezionati].

    Seleziona il tipo di file che desideri recuperare
  • Attendi affinché il software completi la scansione della chiavetta USB danneggiata per avere una panoramica completa delle opzioni disponibili. Infine, clicca su [Recupero] per salvare i dati su PC/Mac.

    il processo di scansione
Nota

Segui attentamente le istruzioni di 4DDiG Data Recovery e recupera i dati su un'unità diversa per evitare sovrascritture. Usa la Scansione Profonda per risultati migliori.

Parte 3. 6 soluzioni per riparare la chiavetta USB.

Se la tua chiavetta USB non funziona correttamente o è stata danneggiata, non disperare! Esistono diverse soluzioni che puoi provare per ripararla.

Soluzione 1. Controlla la connessione al PC.

Changing the drive letter assigned to your USB flash drive can resolve conflicts and ensure proper recognition by the operating system. To do this, follow these steps:

riparare chiavetta usb
  • Spesso, un semplice problema di connessione può causare il malfunzionamento della chiavetta. Controlla che la spina sia ben inserita nella porta e che non vi siano ostacoli che ne impediscano il completo inserimento.
  • A volte, una porta USB potrebbe essere danneggiata o non funzionare correttamente. Prova a collegare la chiavetta USB a un'altra porta USB del computer per escludere questo problema.
  • L'adattatore potrebbe essere allentato o danneggiato, causando problemi di connessione. Assicurati che sia ben fissato sia alla chiavetta USB che alla porta USB del computer.
  • Se la chiavetta USB non funziona ancora correttamente, potrebbe essere un problema del computer stesso. Prova a collegarla a un altro PC per vedere se viene rilevata e funziona correttamente.

Soluzione 2. Assegnare una nuova lettera all'unità USB.

A volte, la lettera assegnata alla tua chiavetta USB potrebbe non essere quella desiderata o potrebbe entrare in conflitto con un'altra unità presente nel sistema. In questo caso, è possibile assegnare una nuova lettera all'unità USB in modo semplice e veloce.

Come procedere:

Apri Gestione disco:

  • Premi Win+R per aprire la finestra Esegui.
  • Digita diskmgmt.msc e premi Invio.

Individua l'unità USB:

  • Cerca l'unità USB nella lista delle unità disponibili.

Cambia la lettera dell'unità:

  • Fai clic destro sull'unità USB e seleziona “Cambia lettera e percorso di unità.”
  • Clicca su Cambia.
  • Seleziona una nuova lettera di unità dall'elenco a tendina.
  • Clicca su OK.

    riparare chiavetta usb

Soluzione 3. Controlla gli errori dell'unità USB danneggiata.

Nella terza soluzione di questa guida, ci concentreremo su un metodo avanzato per riparare una chiavetta USB danneggiata: Controllare e correggere gli errori dell'unità USB utilizzando lo strumento integrato in Windows.

  • Collega la chiavetta USB al computer.
  • Apri “Questo PC”.
  • Individua l'unità USB.
  • Fai clic destro sull'unità USB e seleziona “Proprietà”.
  • Nella finestra “Proprietà”, clicca sulla scheda “Strumenti”.
  • Individua l'unità USB.
  • Sotto Controllo errori, clicca sul pulsante “Controlla”.

    riparare chiavetta usb
  • Nella sezione "Controlla errori", fai clic sul pulsante "Analizza unità".

    riparare chiavetta usb
  • Se vengono trovati errori del file system, Windows tenterà di ripararli automaticamente.

Soluzione 4. Controlla e correggi errori del file system con Chkdsk.

Se la tua chiavetta USB presenta errori del file system, puoi utilizzare lo strumento Chkdsk integrato in Windows per controllarla e ripararla. Questo metodo è più potente rispetto al “Controllo errori” poiché offre più opzioni e maggiore flessibilità nella correzione.

Come riparare USB con Chkdsk;

  • Apri il prompt dei comandi con privilegi di amministratore.
  • Digita il seguente comando e premi Invio: chkdsk E: /f

    Chkdsk: è il comando utilizzato per controllare e riparare gli errori del disco.

    Sostituisci E: con la lettera della tua unità da controllare.

    /f: indica a chkdsk di correggere gli errori trovati.

    software ripara chiavetta usb

Soluzione 5. Riparare la chiavetta USB reinstallando i Driver.

In alcuni casi, la tua chiavetta USB potrebbe non funzionare correttamente a causa di problemi con i driver. In questo caso, reinstallarli, potrebbe risolvere il problema.

Perché reinstallare i driver?

  • I driver potrebbero essere danneggiati o obsoleti.
  • Il sistema operativo potrebbe non aver installato correttamente i driver.

Passaggi per reinstallare i driver della chiavetta USB:

  • Disconnetti la chiavetta USB dal computer.
  • Apri Gestione dispositivi:

    Premi Win+R per aprire la finestra Esegui.

    Digita devmgmt.msc e premi Invio.

  • Trova l'unità USB in Gestione dispositivi:

    Espandi la sezione Unità disco.

    Individua la tua chiavetta USB.

  • Disinstalla il driver:

    Fai clic destro sulla chiavetta USB e seleziona “Disinstalla dispositivo”.

    Clicca ancora “Disinstalla” per completare la rimozione dei driver.

    ripara usb
  • Ricollega la chiavetta USB al computer:

    Windows dovrebbe reinstallare automaticamente i driver.

  • Controlla se il problema è stato risolto:

    Verifica se la chiavetta USB è ora accessibile e funzionante.

Soluzione 6. Formatta la chiavetta USB corrotta.

Se le soluzioni precedenti non hanno funzionato, formattare la chiavetta USB potrebbe essere l'ultima risorsa per renderla nuovamente utilizzabile. Attenzione: questa operazione cancella tutti i dati presenti sulla chiavetta USB.

Perché formattare la chiavetta USB?

  • La formattazione può correggere errori del file system che non possono essere risolti in altri modi.
  • Può rimuovere virus o malware che potrebbero aver danneggiato la chiavetta USB.

Quali sono i limiti di questo metodo?

  • Cancella tutti i dati presenti sulla chiavetta USB.
  • Non è sempre efficace se la chiavetta USB è fisicamente danneggiata.

Passaggi per formattare la chiavetta USB:

  • Collega la chiavetta USB corrotta.
  • Apri Esplora file o Questo PC.
  • Individua la chiavetta USB.
  • Fai clic destro sulla chiavetta USB e seleziona “Formatta”.
  • Nella finestra di formattazione:

    Seleziona il file system desiderato (NTFS, FAT32, exFAT).

    Assegna un nome all'unità USB.

    Se lo desideri, puoi attivare l'opzione Formattazione veloce.

    riparazione pen drive
  • Clicca su “Avvia” per avviare la formattazione.
  • Al termine della formattazione, la chiavetta USB dovrebbe essere nuovamente funzionante.

Parte 4: FAQ

D1. Cosa può danneggiare la chiavetta USB?

Diversi fattori possono danneggiare una chiavetta USB, tra cui:

  • Un'improvvisa interruzione di corrente durante l'utilizzo della chiavetta USB può danneggiare il file system o i dati.
  • Se si scollega la chiavetta USB dal computer senza prima disattivarla correttamente, si possono corrompere i dati./li>
  • Un virus o un malware può infettare la chiavetta USB e danneggiare i file.
  • L'usura dovuta all'uso frequente o a urti accidentali può danneggiare i componenti interni della chiavetta USB.

D2. Come posso prevenire il danneggiamento della mia chiavetta USB?

  • Usa un alimentatore stabilizzato quando usi la chiavetta USB con un dispositivo portatile.
  • Prima di scollegare la chiavetta USB dal computer, assicurati di disattivarla correttamente usando l'opzione "Rimozione sicura".
  • Usa un software antivirus aggiornato per scansionare la tua chiavetta USB regolarmente.
  • Evita di urtare o far cadere la chiavetta USB.

D3. 4DDiG Data Recovery può recuperare dati da Schede SD, SSD e HDD corrotti?

Sì, 4DDiG Data Recovery può recuperare dati da diversi tipi di dispositivi di archiviazione, tra cui schede SD, SSD e HDD, anche se sono corrotti. Il software offre diverse modalità di scansione per recuperare dati persi in diversi scenari, come la formattazione accidentale, l'eliminazione accidentale, la corruzione del file system o un attacco di virus.

DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

Ecco altri consigli per recuperare dati da una chiavetta USB danneggiata:

  • Se hai perso dati sulla tua chiavetta USB, evita di utilizzarla e scriverne di nuovi, in quanto potrebbero sovrascrivere quelli persi rendendoli irrecuperabili.
  • Scegli un software di recupero dati affidabile e con buone recensioni come 4DDiG Data Recovery per aumentare le possibilità di recuperare i tuoi file.
  • Se hai provato tutte le soluzioni possibili e non riesci a recuperare i dati da solo, contatta un professionista del settore.

Guglielmo Russo (senior editor)

Guglielmo Russo, il caporedattore di 4DDiG, si dedica a fornire le migliori soluzioni per i problemi relativi a Windows e Mac, tra cui il recupero dei dati, la riparazione, la correzione degli errori.

(Clicca per votare questo post)

Hai valutato 4.5 ( partecipante)