Soluzione completa per il recupero della scheda Compact Flash in 2 minuti

authorPic William Bollson Aggiornato nel 2022-04-28 17:03:30 a Memory Card

Molti di voi, soprattutto i più giovani, probabilmente non ne sono a conoscenza, ma se oggi utilizzate le microSD in tutti i vostri dispositivi tecnologici dovete ringraziare le schede Compact Flash. Grazie al loro lancio, avvenuto agli inizi degli anni 90 è iniziata la vera rivoluzione dell’archiviazione dei dati multimediali su dispositivi esterni super compatti.

Per due decenni le schede CF o le schede Compact Flash hanno avuto un ruolo fondamentale in diversi settori dell’intrattenimento e soprattutto lavorativo. Milioni di fotografi in tutto il mondo, ad esempio, hanno utilizzato le schede Compact Flash per l’acquisizione e la memorizzazione dei loro scatti in maniera rapida e sicura. Tuttavia, come avviene da sempre nel mondo tech, il progresso tecnologico corre veloce, e con il lancio, prima, delle schede SD e successivamente del Cloud, le Compact Flash hanno perso il loro fascino iniziale e sono state utilizzate sempre con meno frequenza. O quantomeno, vengono utilizzate solo in alcuni settori specifici.

In realtà esiste ancora uno zoccolo duro di utilizzatori delle schede CF, e lo si trova in particolar modo nel professionismo video e fotografico. Molti professionisti del settore infatti, preferiscono ancora utilizzare una scheda Compact Flash piuttosto che una Scheda SD, per una maggiore sicurezza hardware. Una scheda CF risulta essere molto più grande e solida rispetto ad una scheda SD, questo si traduce in una maggiore sicurezza dei dati salvati quando si lavora soprattutto con macchine fotografiche e videocamere.

Recupero Dati Compact Flash, ecco la migliore soluzione

Tuttavia quando si parla di prodotti tecnologici nessuno può essere immune da problemi di tipo software e hardware, per tali ragioni anche le solide schede Compact Flash possono essere soggette a perdita di dati. Ma non solo problemi accidentali, a volte le operazioni improprie da parte degli utenti possono facilmente portare alla perdita di dati sulle schede CF.

Se stai leggendo questo articolo significa che anche tu stai affrontando lo stesso problema e stai cercando una guida affidabile sui metodi di recupero dei dati della scheda CF. In questa guida, abbiamo descritto il metodo migliore per il recupero dati compact flash danneggiata sia per Mac che per PC Windows.

Iniziamo a rispondere ad alcune domande comuni prima di passare alla soluzione rapida!

Parte 1: Perdita di dati della scheda Compact Flash (CF)

Prima che le schede SD diventassero le memorie flash più utilizzate, in commercio c'erano diversi altri formati di schede di memoria per l’archiviazione di dati. Come abbiamo spiegato nel paragrafo introduttivo, uno dei primi formati di successo è stata la scheda Compact Flash, cioè CF. Quando le schede CF sono state introdotte sul mercato attorno al 1992; offrivano molteplici vantaggi degni di nota rispetto ad altri supporti di memorizzazione disponibili nello stesso periodo. Ad esempio, le schede CF si sono dimostrate durature nel tempo e, soprattutto nei primi anni sono state utilizzate come valida memoria aggiunta al PC. In realtà ancora oggi molti PC di fascia bassa utilizzano schede Compact Flash per la scrittura del sistema operativo.

Se utilizzi frequentemente una scheda CF, potresti aver archiviato una grande quantità di dati al suo interno, ma come abbiamo già accennato, sfortunatamente può capitare che questi preziosi dati possano andare persi per qualsivoglia ragione. Di seguito elenchiamo alcuni motivi:

  • Virus o malware che infettano la scheda CF
  • Eliminazione accidentale di file su SCHEDA CF
  • Formattazione avviata per errore
  • Motivi imprevisti come danni fisici o improvvisa interruzione di corrente

Tutti questi spiacevoli scenari possono portare alla perdita di dati della scheda CF. Ma tranquillo, qualsiasi sia il motivo della perdita dei dati, il recupero dati da compact flash puoi avvenire facilmente sia su Mac che su Windows. Ecco spiegato come.

Parte 2: Suggerimenti Pro per il recupero dei dati Compact Flash

Se non sei a conoscenza di come funziona il recupero dati da una scheda Compact Flash danneggiata, ecco alcuni suggerimenti che devi tenere a mente per ottenere risultati migliori.

Nota:
Suggerimento 1: Se una scheda CF è danneggiata o presenta il file system compromesso, Windows potrebbe richiedere di formattare la scheda CF quando tenta di leggere o accedere alla scheda. Se si presenta questo messaggio NON devi procedere con la formattazione altrimenti non potrai recuperare i dati cancellati.

Suggerimento 2: Per evitare la possibile sovrascrittura, assicurarsi di non salvare altri dati (Foto, video o documenti) sulla stessa scheda di memoria prima di aver finito di recuperarle. Ma nel caso in cui l'avessi fatto, prova il software di recupero dati della scheda CF. Potrebbe ancora essere in grado di ripristinare i File rimanenti.

Suggerimento 3: Quando colleghi la fotocamera al computer, potrebbe non essere visibile come memoria esterna in "Risorse del computer". Quindi, per questo, è necessario un lettore di schede CF esterno. Permetterà al miglior software di recupero della scheda CF di accedere alla scheda di memoria e recuperare i file mancanti. Ricorda, molti nuovi laptop ad oggi in commercio potrebbero già avere un lettore di schede integrato.

Parte 3: 4DDiG Il miglior software di recupero Dati della scheda CF per PC e Mac

Il recupero dati della scheda CF può essere facilmente effettuato utilizzando uno strumento professionale di terze parti come 4DDiG Data Recovery. Tenorshare 4DDiG Data Recovery è in grado di soddisfare tutte le tue esigenze di recupero file, incluse foto di un matrimonio o il video delle vacanze. 4DDiG CF Card Data Recovery è uno strumento altamente professionale che offre la migliore esperienza e affidabilità quando si tratta di recuperare file prima che gli stessi vengano sovrascritti da altri dati. Anche se alcuni file sulla tua scheda CF potrebbero essere stati cancellati da parecchio tempo, grazie a sofisticati algoritmi, 4DdiG riuscirà a scansionare in profondità l’intera struttura della scheda fino a recuperare e ripristinare tutti i file andati persi e che possono ancora essere recuperati.

Con 4DDiG, puoi facilmente recuperare oltre 1000 tipi di dati in pochi clic. Che si tratti di immagini, video, documenti, e-mail o qualsiasi altro file compresso, 4DDiG recupererà tutti i tipi di file presenti sulla tua scheda CF senza troppi problemi.

Recupero Dati Compact Flash: Ecco una guida su come funziona Tenorshare 4DDiG per recuperare i file persi sulla tua scheda CF:

  • Passo 1: Scarica Tenorshare 4DDiG sul tuo PC o Mac. Avvia il software, collega la tua scheda CF al computer, seleziona la scheda CF dall'interfaccia principale del software e premi il pulsante "Inizia".
  • 4ddig CF data recovery
  • Passo 2: Successivamente tocca "Inizia", quindi 4DDiG inizierà immediatamente la scansione della tua scheda CF per estrarre i file e i dati persi. La barra di avanzamento mostra la quantità di dati raggiunti dalla scansione. È possibile interrompere la scansione in qualsiasi momento ogni volta che lo si desidera. scansionare la scheda CD per cercare i dati persi
  • Passo 3: Una volta che il software raccoglie tutti i file persi, scegli i file desiderati in base alla categoria e quindi visualizzali in anteprima per ottenere informazioni dettagliate.
  • Passo 4: Ora, premi il pulsante "Recupero" per recuperare i file desiderati. Apparirà una finestra di dialogo in cui è possibile selezionare la posizione in cui salvare i file recuperati. Seleziona la posizione desiderata e fare clic sul pulsante "Recupero".
  • recuperare i dati da cf card mac

Perfetto, hai recuperato con successo tutti i file cancellati o persi sulla tua scheda CF con lo strumento Tenorshare 4DDiG. Ora puoi visualizzare i file e assicurarti di non salvarli nella stessa partizione in cui li hai persi.

Parte 4: Come risolvere il problema della scheda CF danneggiata e illeggibile

Le schede CF possono essere danneggiate in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, come uso improprio, bug del software, virus e altro ancora. Quindi, nel caso in cui la tua scheda CF sia stata danneggiata, devi prima ripararla e poi eseguire un recupero della stessa.

In questa sezione, abbiamo descritto 2 rapidi ed efficaci metodi per utenti Windows e Mac su come sia possibile correggere facilmente la scheda CF danneggiata o illeggibile. Dai un'occhiata!

Metodo 1: Eseguire la scansione della scheda CF utilizzando CHKDSK (Windows)

CHKDSK è un pratico strumento da riga di comando integrato nel sistema operativo Windows. Lo scopo principale dello strumento CHKDSK è verificare l'integrità del file system e correggere gli errori logici al suo interno. Ciò significa che è possibile utilizzarlo anche per recuperare la scheda CF danneggiata.

Ecco come eseguire la scansione della scheda CF utilizzando CHKDSK:

Passo 1: Inserisci "cmd" nella casella di ricerca di Windows sulla barra delle applicazioni e fai clic su "Esegui come amministratore".
Passo 2: Ora, digita il comando "chkdsk X: / f". Qui, assicurati di sostituire la lettera "X" con la lettera assegnata alla scheda CF che desideri correggere.
Passo 3: Attendere che CHKDSK completi il processo. Ricorda, il processo potrebbe richiedere alcune ore, a seconda delle dimensioni della tua scheda CF.
scansiona la scheda cf con chkdsk

Bene, hai terminato la scansione della scheda CF usando CHKDSK in soli tre semplici passaggi!

Metodo 2: Ripara la scheda CF usando Utility Disco (Mac)

Se il metodo sopra indicato non ha funzionato per correggere una scheda CF danneggiata o illeggibile, prova a ripararlo utilizzando Utility Disco. Questo metodo è ideale per gli utenti Mac, grazie al quale possono provare a riparare la scheda CF danneggiata. S.O.S è la funzionalità dell'app Utility Disco su Mac, il cui scopo principale è trovare e correggere gli errori del file system.

eguire i passaggi seguenti per riparare la scheda CF utilizzando S.O.S:

Passo 1: Avvia l'app "Utility Disco".
Passo 2: Scegli la scheda CF nella barra laterale e tocca il pulsante "S.O.S".
Passo 3: Infine, fai clic su "Esegui" e premi il pulsante "Continua" per completare il processo.
riparare la scheda CF usando il pronto soccorso su Mac

Pochi istanti dopo, Utility Disco ti informerà sullo stato della tua scheda CF e ti avviserà se è stata riparata o meno.

CONCLUSIONI

Il recupero dati da scheda compact flash danneggiata su Mac e Windows non è più un problema insormontabile grazie alle soluzioni sopra descritte. Se la tua scheda CF è danneggiata o illeggibile e vuoi recuperare i dati al suo interno, ti abbiamo mostrato delle utilissime soluzioni. Indipendentemente da ciò che ha causato la perdita di dati nella tua scheda CF, 4DDiG CF Card Data Recovery è lo strumento migliore per aiutarti a ripristinare i tuoi preziosi dati. Grazie alle sue tante funzionalità avanzate, alla sua interfaccia immediata, 4DDiG impiegherà solo pochi minuti per il recupero della scheda CF sul computer. Quindi, installa Tenorshare 4DDiG ora e recupera i file dalla tua scheda CF senza problemi.

(Clicca per votare questo post)

Hai valutato 4.5 ( partecipante)