[Guida] Scopri come recuperare video Ring eliminati!

Sebbene i piani Ring Protect offrano più spazio di archiviazione, a volte video importanti vengono eliminati accidentalmente. Questa guida esplora i modi per recuperarli, anche utilizzando software di recupero dati come 4DDiG Data Recovery.

5 minuti fa

Aggiornato nel 2024-05-29 11:31:15 a Video Recovery

Hai eliminato un video Ring archiviato nel cloud e non hai idea di come recuperarlo? In effetti, può essere un compito particolarmente complesso. In primo luogo, non esiste una cartella Cestino come su un computer, dove i file eliminati vengono temporaneamente conservati prima di essere definitivamente rimossi.

Inoltre, i dispositivi Ring, come citofoni, campanelli e videocamere, non dispongono di uno slot per schede SD su cui salvare i video localmente, ma li archiviano esclusivamente nel cloud. Pertanto, una volta eliminati, in assenza di un backup, il recupero dei filmati diventa estremamente difficile, se non quasi impossibile.

Tuttavia, non è detto che sia tutto perduto. In questo articolo, esploreremo due possibili soluzioni per recuperare i video di sorveglianza Ring. Anche se potrebbe richiedere sforzi considerevoli e le condizioni giuste, il recupero potrebbe essere ancora fattibile.

squillo di recupero video cancellato

Parte 1. Cosa è Ring.

Ring è una società americana, acquisita da Amazon, che produce sistemi di sicurezza domotica. La loro linea di prodotti include videocamere, videocitofoni e campanelli intelligenti che ti consentono di monitorare la tua proprietà da remoto. I dispositivi Ring registrano video e audio quando viene rilevato un movimento o quando qualcuno suona il campanello. I video vengono quindi archiviati nel cloud, dove puoi accedervi tramite l'app ufficiale o il sito web.

Da tenere in considerazione!

I dispositivi Ring non supportano l'installazione di schede microSD o SD per memorizzare i video registrati. Pertanto, per archiviare le registrazioni, è necessario sottoscrivere un abbonamento al piano Basic (€4/mese) o al piano Plus (€10/mese). Senza un abbonamento attivo, è possibile utilizzare solo la funzionalità di videosorveglianza remota.

Parte 2. Perché i miei video archiviati su Ring vengono eliminati?

Esistono essenzialmente due motivi per cui i video Ring archiviati potrebbero essere eliminati, la cancellazione accidentale e l’eliminazione automatica.

2.1 Cancellazione accidentale

La causa più comune è la cancellazione accidentale. Può capitare di eliminare un video per sbaglio mentre si sfoglia la cronologia o di impostare per sbaglio la cancellazione automatica dopo un certo periodo di tempo.

2.2 Eliminazione automatica

Se non hai sottoscritto un abbonamento Ring Protect, i tuoi video verranno eliminati automaticamente dopo 30 giorni. Con un abbonamento Basic o Plus, i filmati saranno rimossi entro 180 giorni.

Parte 3. Posso recuperare video Ring cancellati?

Purtroppo, Ring non offre un metodo ufficiale per recuperare i video eliminati dai propri server. Questo perché l’azienda, per tutelare la privacy degli utenti, cancella automaticamente i video conservati dopo un periodo di tempo predefinito (tra 30 e 180 giorni). Inoltre, Ring implementa crittografia avanzata per proteggere i file durante la trasmissione e l'archiviazione.

recupero video di campanello squillo cancellati

Tuttavia, esistono due opzioni che potrebbero permettere il recupero di video Ring cancellati:

1. Contattare l'assistenza Ring (entro 72 ore):

Se agisci rapidamente dopo aver eliminato un video accidentalmente dal cloud, c'è una remota possibilità che l'assistenza Ring possa recuperarlo dai loro archivi temporanei. Tuttavia, è importante sottolineare che questa opzione non è garantita e il successo dipende da diversi fattori.

2. Software di recupero dati:

Se il video cancellato è stato salvato su Windows o Mac (sebbene poi eliminato) è possibile utilizzare un software di recupero dati come 4DDiG Data Recovery per tentare di individuarlo e recuperarlo dal file system. L'efficacia di questo metodo dipende da diversi fattori, tra cui il tempo trascorso dall'eliminazione e il tipo di dispositivo di archiviazione utilizzato.

Parte 4. Come recuperare video Ring cancellati dal cloud.

Come accennato in precedenza, il recupero dei video cancellati da dispositivi Ring può risultare un compito molto impegnativo. Tuttavia, con un po' di fortuna potrebbe ancora esserci una possibilità.

Modo 1. Contattare l'assistenza Ring (entro 72 ore).

Se hai eliminato accidentalmente un video Ring, è importante contattare il servizio clienti il prima possibile, entro 72 ore. In questo modo, è più probabile che siano in grado di risolvere il problema.

Recupero video cancellati da Ring

Ecco come fare:

1. Telefono: Numero verde gratuito in Italia: 800 222 0656

Orari di assistenza: Lunedì - domenica: 8:00 - 20:00 CET

2. Chat online:

  • La chat è disponibile in inglese, sebbene potrebbero rispondere nella tua lingua.
  • Vai alla pagina di contatto di Ring: https://ring.com/support/contact-us
  • Clicca sul pulsante Chatta con noi in basso a destra della pagina.
  • Segui le istruzioni per chattare con un agente del servizio clienti.

    Recupero video cancellati da Ring

Modo 2. Recupera i video Ring cancellati con 4DDiG Data Recovery.

Se il video cancellato è stato salvato in precedenza su un PC Windows o Mac, anche se poi eliminato, puoi utilizzare un software di recupero dati come 4DDiG Data Recovery per tentare di individuarlo e ripristinarlo.

Perché 4DDiG Data Recovery potrebbe riuscire a recuperare i video Ring eliminati?

4DDiG Data Recovery è un software di recupero dati che utilizza algoritmi avanzati e intelligenza artificiale per scansionare e recuperare file cancellati dal tuo computer o dispositivo di archiviazione. Se il video Ring in passato è stato scaricato sul PC, ha lasciato delle tracce ancora nascoste nel file system. 4DDiG è in grado di individuare tali tracce, ricostruire i file e ripristinarli con successo.

Ecco alcuni dei motivi per cui potrebbe riuscire a recuperare i tuoi video Ring:

  • Algoritmi avanzati di scansione: 4DDiG Data Recovery usa algoritmi sofisticati per trovare file cancellati anche se sovrascritti o danneggiati.
  • Intelligenza artificiale: 4DDiG Data Recovery impiega IA per identificare e classificare file cancellati, migliorando l'accuratezza del recupero.
  • Supporto per diversi tipi di file: 4DDiG Data Recovery recupera vari formati di file, inclusi video, foto, documenti e musica, aumentando le possibilità di recuperare i video Ring.
  • Interfaccia utente intuitiva: 4DDiG Data Recovery ha un'interfaccia utente intuitiva, facilitando l'uso anche per utenti meno esperti.
  • Supporto per diversi dispositivi di archiviazione: 4DDiG Data Recovery funziona con una vasta gamma di dispositivi di archiviazione, come dischi rigidi, SSD, schede di memoria e unità flash.
  • Elevato tasso di successo: Con un tasso di successo del 95%, 4DDiG Data Recovery è molto affidabile nel recupero di file cancellati.
DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

DOWNLOAD GRATIS

Download Sicuro

Come recuperare video Ring cancellati in 3 passaggi!

  • Avvia 4DDiG Data Recovery e segui questi passaggi:

    -Seleziona l’unità su cui erano salvati i video Ring.

    -Clicca su [Scansione].

  • seleziona la posizione da cui recuperare i file
  • Seleziona Video, Foto e Audio e clicca su [Scansiona Tipi di File Selezionati].
  • Nota

    Se non hai file audio e immagini, puoi selezionare solo il formato Video, per risultati più veloci.

    Seleziona il tipo di file che desideri recuperare
  • Attendi che 4DDiG Data Recovery completi la scansione dell’unità. Infine, seleziona i file video, audio o immagini di Ring che desideri recuperare e clicca su [Recupero] per salvarli su PC/Mac.
  • il processo di scansione
Nota

Se i video di Ring non vengono rilevati durante la scansione standard, è possibile sfruttare la Scansione Profonda. Sebbene richieda più tempo, assicura una ricerca più precisa e affidabile.

FAQ

D1. Come installare il campanello Ring?

L'installazione del campanello Ring è relativamente semplice. Tuttavia, è necessario avere un minimo di competenze per evitare di commettere errori. Se non ti senti sicuro, contatta un elettricista.

Strumenti necessari:

  • Trapano.
  • Cacciavite.
  • Livella.
  • Matita.

Passaggi:

  1. 1.Prima di iniziare, assicurarsi di interrompere l'alimentazione del circuito a cui verrà collegato il campanello Ring.
  2. 2.Scegliere una posizione per il campanello che sia ben visibile e protetta dalle intemperie.
  3. 3.Fissare la staffa alla parete utilizzando le viti e i tasselli in dotazione.
  4. 4.Collegare i fili del campanello Ring ai fili corrispondenti del sistema di citofono esistente. Se non si dispone di un citofono, collegare i fili direttamente a una presa di corrente.
  5. 5.Fissare il campanello Ring alla staffa utilizzando le viti in dotazione.
  6. 6.Riaccendere l'alimentazione del circuito.
  7. Configurare il campanello Ring utilizzando l'app Ring.

D2. Perché Ring elimina i video dal cloud anche se sono abbonato?

Ring conserva i video nel cloud per un periodo massimo di 180 giorni, anche per gli utenti abbonati. Questa politica è stata implementata come misura di sicurezza e per garantire la tutela della privacy degli utenti, in linea con le normative dell'Unione Europea.

D3. Come prevenire la perdita dei video Ring?

Non ci sono grandi consigli in realtà. Abbonandosi al piano Plus è possibile estendere l’archiviazione cloud fino a 180 giorni. Inoltre, per essere sicuri di non perdere nessun filmato, di tanto in tanto è consigliabile scaricare i video di Ring sul PC e metterli al sicuro altrove.

D4. Le forze dell’ordine possono recuperare i video Ring eliminati?

In generale, le forze dell'ordine non possono recuperare i video Ring eliminati dal cloud a meno che non dispongano di un mandato di perquisizione. Tuttavia, Ring potrebbe essere in grado di fornire alle forze dell'ordine i video che sono ancora archiviati sui propri server, se richiesto da un tribunale.

D5. Se non ho mai scaricato i video Ring sul PC posso recuperarli con 4DDiG Data Recovery?

Purtroppo no. 4DDiG Data Recovery può accedere al file system di unità interne o esterne come PC Windows e Mac, e recuperare fino al 100% dei file, inclusi i video, precedentemente presenti sul dispositivo. Se i video Ring non sono mai stati scaricati sul PC, non saranno presenti sul disco rigido/SSD e 4DDiG Data Recovery non potrà recuperarli.

Conclusioni

Ring offre una serie di vantaggi per la sicurezza domestica, ma è importante utilizzarlo in modo responsabile e consapevole dei suoi limiti. Per archiviare i video nel cloud, è consigliabile abbonarsi a un piano di archiviazione a pagamento, utilizzare password forti e creare un backup manuale dei filmati anche sul PC. In caso di cancellazione accidentale dei filmati, è possibile utilizzare un software di recupero dati per tentare di recuperarli.

Guglielmo Russo (senior editor)

Guglielmo Russo, il caporedattore di 4DDiG, si dedica a fornire le migliori soluzioni per i problemi relativi a Windows e Mac, tra cui il recupero dei dati, la riparazione, la correzione degli errori.

(Clicca per votare questo post)

Hai valutato 4.5 ( partecipante)