Come risolvere l'errore 'Impossibile trovare l'elemento non è disponibile'

5 minuti fa

Aggiornato nel 2024-05-22 10:40:46 a Windows Reocvery Solutions

L'errore "Impossibile trovare l'elemento" può manifestarsi su Windows 10/11 quando si tenta di accedere, modificare o eliminare file e cartelle. Questo problema può coinvolgere praticamente tutti i tipi di file, compresi immagini e file compressi, rendendo persino difficile una semplice operazione di rinominazione.

Questo articolo si propone di esaminare approfonditamente le possibili cause di tale errore e di fornire soluzioni pratiche per risolverlo, garantendo un'esperienza utente più fluida e priva di intoppi.

Inoltre, nel caso in cui l'errore "Elemento non trovato" avesse causato la cancellazione accidentale o forzata di alcuni file importanti, ti mostreremo come utilizzare un software di recupero dati professionale per recuperarli tutti.

impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 1

Parte 1. Cause dell’errore “Impossibile trovare l’elemento”.

Come accennato in precedenza, l'errore "Impossibile trovare l'elemento" può essere causato da diversi fattori e può colpire sia singoli file che le cartelle. Ecco alcune delle cause più comuni:

  • Il file è in uso: Questa è la causa più comune dell'errore. Si verifica quando tentiamo di eliminare un file o una cartella in uso in background o in un altro programma.
  • Il file è stato spostato. Spesso quando si sposta un file, Windows per quale strana anomalia, non modifica il percorso, rendendo impossibile qualsiasi interazione con il file.
  • Il file è protetto da scrittura. Se il file o la cartella è protetto da scrittura, non sarai in grado di modificarlo o eliminarlo.
  • Il file è danneggiato. Se il file o la cartella è danneggiato, potrebbe non essere possibile accedervi.
  • Bug di Windows. Spesso, l'errore "Impossibile trovare l'elemento" può essere causato da un problema con il sistema operativo. Ad esempio, Esplora Risorse non è più in grado di gestire il file generando l’errore.
impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 2

Parte 2. Recuperare i file eliminati a causa dell’errore “Impossibile trovare l’elemento”.

Prima di procedere con le correzioni, nel caso tu abbia notato che l’errore ha provocato la perdita di uno o più file e desideri recuperarli, è essenziale agire prontamente utilizzando un software professionale di recupero dati per evitare sovrascritture accidentali.

A questo proposito, una soluzione da considerare è 4DDiG Windows Data Recovery, uno degli strumenti di recupero dati più apprezzati per i sistemi Microsoft attualmente disponibili sul mercato.

In soli tre passaggi, il software sviluppato da Tenorshare è in grado di eseguire la scansione, la ricostruzione e il recupero di qualsiasi di file perso a causa dell’errore "Impossibile trovare l’elemento - Riprova", formattazioni, attacchi di virus o eliminazioni accidentali.

Caratteristiche di 4DDiG Windows Data Recovery:

  • Esegue una ricerca e scansione accurata dei dati persi.
  • Recupera un numero illimitato di file cancellati.
  • Supporta il recupero di oltre 2000 tipi di file, tra cui foto, video, documenti e audio.
  • Consente il recupero di dati da laptop/PC.
  • Consente il recupero da unità interne ed esterne.
  • Consente il recupero da USB, schede SD, archivi NAS, ecc.
  • Disponibile per Windows 11 23h2 e macOS Sonoma.

Come recuperare dati da Disco rigido in 3 passaggi!

  • Scaricare, installare e avviare 4DDiG Windows Data Recovery.

    DOWNLOAD GRATIS

    Download Sicuro

    DOWNLOAD GRATIS

    Download Sicuro

  • Se la cancellazione dei file è stata causata da errori di Windows, selezionare l’unità (C:). Quindi cliccare su [Scansione].

    seleziona la posizione da cui recuperare i file

    Selezionare i file da recuperare dalla schermata Popup e cliccare su [Scansiona Tipi di File Selezionati].

    il processo di scansione
  • Attendere che 4DDiG Windows Data Recovery completi la scansione per avere una panoramica delle opzioni disponibili. Infine, selezionare i file che desideri recuperare e cliccare su [Recupero].

    completi la scansione

Parte 3. Come risolvere l’errore “Impossibile trovare l’elemento”.

Ora permettimi di guidarti attraverso la risoluzione di questo problema anche sul tuo Windows. Non preoccuparti, fornirò istruzioni dettagliate mostrandoti ogni passaggio direttamente dal mio computer.

Soluzione 1. Chiudere tutti i programmi e riavviare il PC.

La prima cosa da fare è assicurarsi che nessun programma stia utilizzando il file o la cartella che si desidera eliminare o modificare. Per farlo, è possibile utilizzare “Gestione attività” di Windows.

Come procedere:

  • Aprire Gestione attività premendo contemporaneamente i tasti Ctrl, MAIUSC e ESC.
  • Fare clic sulla scheda Processi.
  • Selezionare il programma dall'elenco delle applicazioni in esecuzione.
    -È possibile selezionare “Esplora File” per chiudere tutti i programmi.
  • Fare clic sul pulsante Termina attività.
    -Su Windows 10, clicca tasto destro > Termina attività

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 3
  • Prova di nuovo ad eliminare o rinominare il file/cartella.

Riavviare il computer.

Se chiudere tutti i programmi non ha risolto il problema, è possibile provare a riavviare il computer. Questo può aiutare a risolvere eventuali bug temporanei che potrebbero essere causa dell'errore.

impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 4

Soluzione 2. Eliminare il file o la cartella in modalità provvisoria.

La modalità provvisoria in Windows rappresenta un ambiente di avvio speciale progettato per diagnosticare e risolvere problemi o errori. È particolarmente utile quando ci si trova di fronte a situazioni in cui è impossibile modificare o eliminare un file o una cartella, come indicato dall'errore "Impossibile trovare l’elemento".

In modalità provvisoria, Windows viene avviato con una configurazione minima, caricando solo i driver e i servizi essenziali necessari per il funzionamento di base del sistema.

Per accedere alla modalità provvisoria, segui questi passaggi:

  • Riavvia il computer.

  • Quando viene visualizzato il logo Windows, tieni premuto il tasto dedicato.

    -Solitamente F8 o Maiusc

  • Continua a tenere premuto il tasto F8 o Maiusc finché non viene visualizzata la schermata di accesso.

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 5
  • Seleziona Opzione avanzate > Impostazioni di avvio.

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 6
  • Cliccare su “Riavvia”.

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 7
  • Dopo il riavvio del PC, vedrai un elenco di opzioni.

  • Seleziona 4 o F4 per avviare il PC in modalità provvisoria.

    -In alternativa, se dovrai usare Internet, seleziona 5 o F5 per la modalità provvisoria con rete.

  • Prova ora ad accedere, rinominare o eliminare il File o la cartella.

Soluzione 3. Eliminare il file o la cartella dal Prompt dei comandi.

Più che una soluzione, si tratta di un trucco in cui utilizzeremo il Prompt dei comandi (CMD) per eliminare una cartella in modo sicuro.

Come procedere:

  • Apri il Prompt dei comandi come amministratore.

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 8
  • Ora dobbiamo usare il comando rd /s "\\?\path

    -Path va sostituito con il percorso della cartella da eliminare.

    -Es. rd /s "\\?\C:\Users\mom24\Desktop

  • Per procedere con l’operazione (S/N) digitare S e premere invio.

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 9
  • Riavvia Windows affinché la cartella o il file venga rimossa completamente.

In questo modo, puoi eliminare in sicurezza qualsiasi cartella/file con l’errore “Impossibile trovare l’elemento”.

Ecco come ottenere l'indirizzo della cartella o la directory:

  • Seleziona il file o la cartella e clicca con il tasto destro.
  • Seleziona Proprietà > Generale > Percorso.
  • Copia il Percorso.

    impossibile trovare l elemento non e piu disponibile 10

Domande frequenti.

D1. Cosa significa il messaggio di errore "Impossibile trovare l'elemento"?

Il messaggio di errore "Impossibile trovare l'elemento" indica che il computer non è in grado di trovare il file o la cartella specifica. Questo può essere dovuto a diversi motivi, tra cui:

  • Il file o la cartella è stato cancellato o spostato.
  • Il file o la cartella è danneggiato.
  • Il percorso del file o della cartella è stato digitato o copiato in modo errato.

D2. Quali sono le possibili soluzioni all'errore "Percorso non valido"?

Ecco alcune possibili soluzioni all'errore "Percorso non valido":

  • Verificare che il file o la cartella sia ancora presente nel percorso specificato.
  • Provare a riavviare il computer.
  • Usare un programma di recupero dati per recuperare il file o la cartella danneggiata.
  • Utilizzare il prompt dei comandi per eliminare il file o la cartella.

D3. Come recuperare i file eliminati a causa degli errori di Windows?

Se hai eliminato un file o una cartella a causa di un errore di Windows, specialmente se dovuto a un file o una cartella corrotta e inaccessibile, potresti essere in grado di recuperarli utilizzando un software professionale di recupero dati come 4DDiG Windows Data Recovery.

Perché scegliere 4DDiG?

  • Recupero Affidabile.
  • Recupero da errori di Windows.
  • Recupero 100% dati non sovrascritti.
  • Facilità d'Uso.

Scarica, installa e inizia a utilizzare 4DDiG Windows Data Recovery e ripristina il 100% dei tuoi file persi o eliminati in soli 3 passaggi!

Guglielmo Russo (senior editor)

Guglielmo Russo, il caporedattore di 4DDiG, si dedica a fornire le migliori soluzioni per i problemi relativi a Windows e Mac, tra cui il recupero dei dati, la riparazione, la correzione degli errori.

(Clicca per votare questo post)

Hai valutato 4.5 ( partecipante)